Home Notizie Tentato stupro durante Erasmus in Albania: paura per una ragazza foggiana di...

Tentato stupro durante Erasmus in Albania: paura per una ragazza foggiana di origine albanese (Video)

310
0

Una ragazza di Carpino, comune in provincia di Foggia nata a Scutari , ha denunciato un tentativo di stupro nei suoi confronti mentre si trovava in Erasmus, ad Elbasan, in Albania. In base al racconto della giovane, mentre stava tornando a casa, un’auto con a bordo tre ragazzi ubriachi si sarebbe avvicinata.

I tre avrebbero iniziato a minacciarla e ad offenderla. Poi, ad un certo punto, uno di loro sarebbe sceso dalla macchina per inseguire la ragazza. Dopo averla presa per il collo, l’avrebbe buttata a terra.

Tentato stupro durante Erasmus

“Dopo avermi buttata a terra” dice la vittima con dei video sui social “mi si è messo sopra e ha iniziato a toccarmi, ha cercato di togliermi la maglia, ma avevo un body, che ho consegnato ai Carabinieri (ovviamente la ragazza si riferisce in realtà alla polizia albanese, ndr) tutto strappato.

Prima del quasi stupro avevo chiamato i Carabinieri (sempre la polizia albanese, ndr) , che non sono intervenuti. Questo è un trauma. Questo è ciò che succede quando le Forze dell’Ordine non funzionano. Non sono stata stuprata per un solo motivo: ha sentito dei rumori e si è spaventato. L’uomo ha 36 anni, una figlia, una moglie”.

La ragazza ha continuato la sua denuncia dicendo: “9 stupri su 10 non vengono denunciati perché si ha paura che la Polizia e lo Stato non facciano il loro dovere. La società, lo Stato ci urlano: ‘non farti stuprare’ invece di ‘non stuprare’. Perché se ho una maglia di pizzo me la sto cercando. Perché ogni anno mi regalano uno spray al peperoncino. Perché i miei vestiti dicono di più sul mio consenso di quanto faccia la mia bocca”.

VIDEO:

https://www.foggiatoday.it/cronaca/tentato-stupro-ragazza-carpino-erasmus-albania.html?jwsource=cl